Dove e come fare web marketing

Cos’è il Web Marketing? In parole povere, con Web Marketing si intende un insieme di strategie che vengono messe in atto per vendere prodotti o servizi esclusivamente online.Questo vuol dire che gli strumenti a disposizione del Web Marketing sono essenzialmente i siti e i motori di ricerca più usati dalla maggior parte dei potenziali clienti.Google e InstagramAl primo posto, troviamo il motore di ricerca più famoso al mondo, ovvero Google. Riuscire a candidarsi nella prima pagina dei risultati di ricerca per un determinato prodotto o servizio significa assicurarsi un altissimo numero di visualizzazioni e visite sul proprio sito.

Al secondo posto, una vera e propria miniera d’oro per chi vuole vendere sfruttando il web sono i social media più conosciuti, ovvero Facebook, Twitter e Instagram; soprattutto quest’ultimo, negli ultimi 3 anni, ha acquisito sempre maggiore importanza e diffusione tra tutte le fasce d’età. SEOMa come si fa realmente Web Marketing? Come si fa ad essere in cima ai risultati di ricerca Google o rendere il proprio prodotto, sito o azienda facilmente rintracciabili?Il primo passo da muovere è diventare o assumere un esperto di SEO, ovvero di Search Engine Optimization. Con questo acronimo, si intende essenzialmente la modifica della propria pagina web e dei suoi contenuti perché vengano indicizzati da Google e dagli altri motori di ricerca con facilità.Questo significa, per esempio, usare URL e link coerenti con il nome dell’azienda, del prodotto o del servizio che si vuole vendere, usare parole chiave nella stesura dei contenuti che rimandino sempre all’oggetto della vendita e che esse vengano riprese di continuo in ogni altra sezione del sito.La SEO non è economica e nemmeno immediata, richiede una conoscenza minima di come è costruito un sito internet e di come funzionino gli algoritmi di selezione dei risultati dei motori di ricerca. Tuttavia, è estremamente efficace e garantisce risultati assicurati.Content Marketing e HashtagE per avere visibilità sui social? Per quanto riguarda Instagram e Facebook la tecnica migliore è quella di costruire contenuti personalizzati per il target di consumatori a cui si vuole vendere un determinato prodotto.Ciò significa creare degli oggetti multimediali, come foto o video, che possano captare l’interesse degli acquirenti, e contestualmente mostrare/pubblicizzare il prodotto o servizio. Per ogni contenuto, è di vitale importanza inserire un link facile da trovare e diretto verso il sito in cui è possibile acquistare l’oggetto o dove sia possibile trovare ulteriori informazioni sul rivenditore.Infine, soprattutto su Instagram, che grazie al potere immediato delle immagini, è diventata una vera e propria vetrina virtuale in cui vendere qualsiasi cosa, è consigliatissimo l’uso di hashtag: essi non sono altro che parole chiave, precedute da un cancelletto, che, categorizzando il contenuto pubblicato, vengono anch’esse indicizzate dai motori di ricerca, associate all’immagine pubblicata, e che possono venire consultate tramite barra di ricerca dall’interno dell’app stessa.

Queste sono le basi di dove e come è possibile fare Web Marketing. Al giorno d’oggi, non si può più fare a meno usare gli strumenti tecnologici e internet per fare mercato e commercializzare i propri prodotti. La cerchia dei potenziali consumatori si è estesa a livello mondiale, e le sue possibilità sono infinite.