Consigli su come ritrovare un cane perso

Spesso gli animali domestici come i cani sentono il bisogno di esplorare la zona circostante alla propria abitazione, oppure semplicemente vengono attratti da qualcosa in particolare che li spinge ad allontanarsi da casa. Ciò può creare uno stato di apprensione e preoccupazione, in quanto un cane, che è abituato a vivere in uno spazio limitato e sicuro, non sa proteggersi dal mondo esterno.

Cosa fare quindi e come ritrovare un cane smarrito? In primo luogo è importante non farsi prendere dal panico ed iniziare le ricerche in casa, con l’aiuto dei propri familiari; il cane, infatti, potrebbe essersi nascosto in una delle stanze della casa o sotto qualche mobile. Bisogna controllare anche nei posti più improbabili, trasportando una porzione del suo cibo preferito, al fine di attirarlo fuori dal suo nascondiglio. Se dentro casa le ricerche non vanno a buon fine, è necessario iniziare ad ispezionare la zona esterna il prima possibile. Bisogna cominciare col chiamare ad alta voce il cane con il suo nome, oppure con dei soprannomi che può facilmente riconoscere come ”piccolo” oppure ”bello”. Anche all’esterno è importante guardare ogni spazio angusto, portando con se un pò del suo cibo preferito.

E’ importante anche sfruttare i momenti di silenzio per cercare di percepire anche il minimo suono che possa riportare a lui. Un modo per tentare di attirarlo verso casa, è quello di adagiare un suo oggetto, o qualcosa che gli piace particolarmente, davanti all’abitazione; infatti, sentendone l’odore, potrebbe esserne attratto ed iniziare a giocare con esso. Se neanche nelle zone adiacenti alla casa si ha un riscontro positivo, è fondamentale non arrendersi. In questo caso è consigliabile iniziare a spostarsi con la propria auto per poter ispezionare anche zone più lontane. Più passano le ore, infatti, più è probabile che il cane abbia percorso una distanza maggiore. Bisogna cercare di affidarsi anche al vicinato, in quanto, conoscendo il cane, potrebbe averlo appena visto o potrebbe essere d’aiuto nella ricerca. Distribuire dei volantini con la sua foto e descrizione potrebbe attirare l’attenzione di chi è di passaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *